Vivere con il linfedema – la prospettiva dei malati di cancro: uno studio qualitativo.

SCOPO: Lo scopo di questo studio è stato descrivere l’impatto qualitativo del linfedema sul vissuto quotidiano e le barriere da affrontare per i malati di cancro sottoposti a trattamento ambulatoriale di fisioterapia.

METODI: È stato utilizzato un metodo di campionamento mirato che ha incluso interviste non strutturate e semi-strutturate e note sul campo da parte dei ricercatori. È stata utilizzata un’analisi tematica. Lo studio è stato condotto seguendo le linee guida del Consolidated Criteria for Reporting Qualitative Research.

RISULTATI: Hanno partecipato undici pazienti (62,18 ± 10,14 anni) (90,91% donne). È stato identificato un tema con diversi sottogruppi. Il tema principale “Vivere una vita con barriere multiple” – formato dai sotto-temi “Scoprire barriere fisiche e psicologiche”, “Cercare informazioni”, “Costruire relazioni” e “Controllare le spese” – mostra le difficoltà quotidiane che devono affrontare in ambiti come il lavoro. I pazienti hanno riferito che il linfedema è una sfida emotiva e fisica costante. Devono adattare le loro vite alla loro nuova situazione, imparando a gestire il linfedema.

CONCLUSIONI: I pazienti hanno considerato il linfedema come una condizione clinica con barriere multiple e hanno riscontrato che in effetti altera la loro qualità di vita. Questi risultati possono essere applicati nelle unità di onco-ematologia per sviluppare protocolli specifici per i pazienti.

Support Care Cancer. 2018 Jan 12.

Servizio di aggiornamento professionale riservato alla classe medico offerto da:

Related posts

REGISTRAZIONE MEDNEWS

CHIUDI

ACCEDI GRATUITAMENTE AI SERVIZI

 

Un servizio esclusivo riservato agli Operatori Sanitari

Registrati per accedere a contenuti di aggiornamento scientifico, strumenti e servizi riservati.

Chiudi