Un nuovo mondo: la nuova normalità per la Medicina Generale dopo la pandemia da Covid-19.

La Medicina Generale nel Regno Unito sì è praticamente trasformata durante la notte nel Marzo 2020 in risposta alla pandemia da Covid-19. Gli studi hanno in gran parte chiuso gli accessi, le consultazioni dirette sono quasi esclusivamente effettuate da remoto, le evidenze scientifiche sono state implementate pochi giorni dopo la pubblicazione, e molti lavori di routine sono stati rinviati ed etichettati come “non essenziali”. Mentre ci si accontenta di questo nuovo (temporaneo) modo di lavorare, si presenta un’opportunità unica per riflettere sulle nostre vecchie e nuove metodologie di lavoro e decidere cosa dovremmo continuare, cambiare e smettere di fare. In particolare, consideriamo cosa questa “nuova normalità” potrebbe diventare in termini di consulenza remota, riorganizzazione della pratica clinica, uso e implementazione delle evidenze, pianificazione delle cure avanzate, comportamento dei pazienti e gestione delle malattie croniche, con implicazioni future nella pratica clinica, nella ricerca e negli interventi.

Bibliografia
Khan N, Jones D, Grice A, Alderson S, Bradley S, Carder P, Drinkwater J, Edwards H, Essang B, Richards S, Richard Neal R. A Brave New World: The New Normal for General Practice After the COVID-19 Pandemic. BJGP Open. 2020 Jun 2;bjgpopen20X101103. doi: 10.3399/bjgpopen20X101103. Online ahead of print.

Related posts