Disturbo oculare indotto da ipercolesterolemia: in evidenza il ruolo della Fitoterapia.

La regione oculare è una struttura complessa che permette la visione e percezione cosciente della luce. È di origine ecto-mesodermica. Il colesterolo e gli acidi grassi polinsaturi sono coinvolti nella funzione delle cellule retiniche; tuttavia, l’ipercolesterolemia e il diabete compromettono tale funzione. Il danno retinico, la neovascolarizzazione e la cataratta sono le principali complicanze dell’accumulo di colesterolo. L’integrazione dietetica con prodotti ottenuti da piante selezionate può portare allo scavenging delle specie reattive dell’ossigeno, proteggendo in questo modo le regioni oculari dal danno dell’ipercolesterolemia. Questa revisione illustra gli effetti drammatici dell’aumento dei livelli di colesterolo sulle regioni oculari. L’effetto della Fitoterapia viene discusso in relazione alle diverse regioni oculari incluse retina, cornea e lenti.

1) Nutrition. 2015 Nov-Dec;31(11-12):1307-16.

Servizio di aggiornamento professionale riservato alla classe medico offerto da:

EyEnoros
Un prodotto mirato contro lo stress ossidativo, il nemico invisibile della vista

Related posts

REGISTRAZIONE MEDNEWS

CHIUDI

ACCEDI GRATUITAMENTE AI SERVIZI

 

Un servizio esclusivo riservato agli Operatori Sanitari

Registrati per accedere a contenuti di aggiornamento scientifico, strumenti e servizi riservati.

Chiudi